Finanziamento del Consorzio Bambù Italia

Nella nuova formula contrattuale 2018, nel momento in cui il cliente, acquistando le piante madri da Vivai Onlymoso, decidesse di sottoscrivere l’accordo di conferimento della produzione per 10 anni al Consorzio Bambù Italia (CBI), questi riconoscerà immediatamente al cliente una somma come “anticipo sui futuri conferimenti”. Tale anticipo varia a seconda della quantità di ettari e della densità di impianto, da un minimo del 20 ad un massimo del 50% del prezzo di acquisto delle piante.

I prezzi soglia minimi ai quali il CBI si impegna a ritirare la produzione sono di 2 €/kg per il germoglio e 12 € al pezzo per le canne; i dati medi delle produzioni cinesi che sono state studiate per anni, ci dicono che 1 ettaro di bambù Onlymoso®, a regime produce ogni anno fino 20/25 tonnellate di germoglio oppure, differenziando la produzione anche sul culmo, a fronte di 7,5 tonnellate di germoglio abbiamo anche 2500 canne.

Per essere contattati ➡ https://app.clamboo.com/requests/make/1

Per ricevere più informazioni via email ➡ https://app.clamboo.com/iscriviti

Lascia un commento